VINIFICAZIONE

Vinifichiamo da sempre solo uve provenienti dai terreni di proprietà, coltivate seguendo principi e tecniche agricole che nel tempo si stanno avvicinando sempre più ai metodi dell’agricoltura biologica. La vendemmia viene eseguita a mano nel mese di settembre, quando il frutto è maturo sulla pianta e ha completato il suo sviluppo equilibratamente.

La fermentazione delle uve avviene in tini di acciaio con la possibilità del controllo della temperature e con macerazioni medio-lunghe (15-20 giorni). Le uve migliori vengono accuratamente selezionate ogni anno per ottenere un vino di altissima qualità, naturale e con minimo contenuto di solfiti.

"Assaporare il vino prodotto in questa azienda e in questi terreni significa assaggiare un frammento di storia e di tradizione, continuare a dar vita a una produzione secolare e contribuire all’esistenza di un’azienda che ha partecipato alla formazione di un territorio e del suo paesaggio ed è sempre stata un punto di riferimento per i cittadini che lo abitano e per le famiglie che ci hanno lavorato."

frutti dal vigneto più giovane_edited.jp